Libri letti ai ferri: un po’ di storia

Libri letti ai ferri: un po’ di storia

È ormai un anno e mezzo che noi di “Libri letti ai ferri” ci incontriamo a settimane alterne nella Biblioteca Natalia Ginzburg e da me nel laboratorio VIACALIMALA, ed è giunto il momento di fare un consuntivo delle molte cose che abbiamo fatto. Tutto è partito un giorno qualsiasi di primavera dopo un briefing con Alessio Pavarallo, Direttore della biblioteca, che ha creduto nel mio progetto, e il 7 luglio 2014 abbiamo dato inizio ai lavori. Alcuni di voi si sono affacciati un po’ incuriositi perché a Torino ci sono già luoghi di incontro dove knittare, molti gruppi già si ritrovano per lavorare a maglia insieme.


10 Anni di VIACALIMALA

10 Anni di VIACALIMALA

Oggi, ritirando la posta, ho trovato una lettera della Camera di Commercio che conteneva le foto scattate durante la cerimonia in cui mi è stato attribuito il riconoscimento di eccellenza artigiana del comparto tessile ed abbigliamento. E sono riaffiorati i ricordi, anche se sono passate poche settimane da quando mi è arrivata l’e-mail che mi annunciava questo bellissimo premio della Camera di Commercio, dopo dieci anni di VIACALIMALA, e una vita nel campo della moda.


Margherita Bratti si racconta…

Margherita Bratti si racconta…

Eccomi qui..  Mi presento: sono Margherita Bratti, nata a Torino il 09/08/60. Dopo aver frequentato due anni di ragioneria, con risultati piuttosto scarsi riesco finalmente a convincere i miei genitori ad iscrivermi ad una scuola d’arte. Il mio sogno era il liceo artistico, ma devo accettare un compromesso e mi iscrivono all’Istituto d’Arte al corso per figurinista; contemporaneamente frequento una scuola privata di corrispondenti in lingue...

Leggi....



Page 10 of 10« First...678910