Incontri con l’autore a libri letti ai ferri

Incontri con l’autore a libri letti ai ferri

Con Ottobre libri letti ai ferri, il knit cafè dedicato a chi ha la passione per il lavoro a maglia e i libri, riprende gli incontri con gli amici scrittori, con la collaborazione delle case editrici Golem Edizioni, Fratelli Frilli, e l’associazione Carta e Penna.

Innanzitutto, riparte il nostro originale percorso tra pagine e punti, ferri e parole, nella prestigiosa cornice del Circolo dei Lettori, luogo che ci vedrà nuovamente all’opera tutti i primi sabati del mese: il primo appuntamento è sabato 7 ottobre dalle 10 alle 12 in via Bogino 9 -Torino

Iniziamo poi una nuova stagione letteraria con gli appuntamenti da VIACALIMALA il mercoledì pomeriggio e siamo molto orgogliose contente di avere come ospiti scrittori che sul territorio torinese – e oltre – sono molto amati.

Vi presento le date in programma nei mesi di

 Ottobre – Novembre – Dicembre

mercoledì 25 ottobre ore 17,00

 

Un martedì di pioggia_COVER_2

 

 

 

Lionello Capra Quarelli

Lionello Capra Quarelli, nato a Torino nel 1957, lavora nella grande industria. Si interessa di teatro, di cinema e di fotografia, oltre che di letteratura.

È al suo quarto libro con lo stesso protagonista, ha già pubblicato con Robin Edizioni L’uomo in nero e altre storie e La ragazza ingenua, il tipografo e altre storie e con Golem Edizioni L’appartamento del primo piano e altre storie.

Già un successo in ebook! Un martedì di pioggia eboock

A Libri letti ai ferri ci leggerà Un martedì di pioggia e altre storie:

 Entrati in una piazzola videro un’Audi scura con la portiera aperta:

il corpo di un uomo giaceva parzialmente riverso al suolo,

con le gambe ancora infilate nell’abitacolo.

L’immagine drammatica di quel corpo fradicio di pioggia e in una

posizione così innaturale sembrava uscita da un film.

La mano sinistra, che portava la fede, era quasi immersa in un’ampia

pozzanghera, così come gli occhiali rotti.

Il ritrovamento del corpo senza vita di un impresario spavaldo e spregiudicato, una giovane cantante assassinata in un locale mentre interpreta Fever, la fine tragica e inspiegabile di una vedova fascinosa e anticonformista e il bizzarro omicidio commesso ai danni di un imprenditore utilizzando un’arma semplice quanto letale: quattro vicende ambientate nella misteriosa Torino, quattro misteri per De Nicola, affiancato dalla dottoressa Risso, Pubblico Ministero combattiva e ironica, dai suoi collaboratori e da Maria, la fidanzata passionale ed esuberante.

Editore : Golem edizioni http://www.golemedizioni.net

Mercoledì 15 novembre ore 17,00

 

rocco ballacchino -libri letti ai ferri Rocco Ballacchino

Rocco Ballacchino nato a Torino nel luglio del 1972. Qui biografia: http://www.roccoballacchino.it

 A Libri letti ai ferri ci leggerà : Il titolo del libro non possiamo ancora svelarlo perchè sarà in uscita intorno al 26 ottobre. ( io lo so ma non ve lo dico)

…Il Natale è ormai alle porte quando il commissario Crema viene convocato d’urgenza al capezzale di una donna che lo invita, poco prima di morire, a riaprire il caso dell’omicidio della figlia, avvenuto 26 anni prima. Si tratta del celebre Delitto di Palazzo Nuovo, in cui anche il presunto colpevole è passato a miglior vita. Il poliziotto, alle prese con la “noiosa” indagine sull’assassinio di uno spacciatore avvenuto qualche giorno prima, non riesce però a ignorare il proprio istinto che lo conduce a confrontarsi con i protagonisti di quella vicenda ormai accantonata da tutti.

Il commissario proverà a scoprire la verità su quanto accaduto quel giorno all’interno dell’Università, nonostante la diffidenza dei colleghi, dell’affascinante dottoressa Bonamico e del suo compagno di indagini Mario Bernardini, anche lui coinvolto in quel processo in qualità di testimone.

Sergio, ostaggio della propria ostinazione, vivrà, insieme ai suoi cari, una vigilia di Natale che non potrà dimenticare.

Nulla, dopo quella maledetta sera, sarà come prima…

Editore : Fratelli Frilli http://www.frillieditori.com

Mercoledì 29 Novembre ore 17,00

 

RACCONTI DEL BUIO_Cover2Roberto Turolla

 Roberto Turolla https://www.facebook.com/roberto.turolla.98 è nato a Murisengo in provincia di Alessandria. Ha studiato al liceo classico di Casale Monferrato, dopodiché si è trasferito a Torino per frequentare la triennale in lettere moderne, in cui si è laureato nel 2010 con una tesi in storia della lingua italiana sui “Meridiani” di Calvino. Successivamente ha frequentato la magistrale in letteratura, filologia e linguistica italiana, in cui si è laureato nel 2013 con una tesi in linguaggio radiofonico sulla trasposizione di

un romanzo di uno scrittore francese contemporaneo, Philippe Forest, intitolato L’amore nuovo a radiodramma che gli ha fruttato un 110 e lode. Parallelamente ha coltivato gli studi di chitarra classica frequentando anche due anni di conservatorio a Torino, e proseguendo poi con lezioni private. Da due anni ha iniziato a seguire i corsi di scrittura creativa di Massimo Tallone. I Racconti del buio sono la sua prima opera.

 A Libri letti ai ferri ci leggerà: Racconti del buio: Dieci racconti sul tema del buio, i cui protagonisti si trovano in condizioni di momentanea cecità. Dall’avventura all’horror e alle vicende storiche, una serie di storie scritte da un giovane autore non vedente dalla nascita, per il quale la letteratura è dunque l’unico archivio di figure e immaginazione, il solo mezzo per descrivere la realtà, il patrimonio di immagini mentali condivisibile con i vedenti. Con prefazione di Massimo Tallone.

«E ora, miei prodi, ricordate Il Corsaro Nero che abbiamo letto insieme qualche settimana fa?» «Sì» risposero tutti all’unisono. «Ma che c’entra ora?» domandò stupefatto Charles, trasalendo insieme agli amici per alcuni colpi ravvicinati che sentirono provenire da babordo. «C’entra, mio caro, c’entra» rispose Tim impassibile, «ora non badate ai grappini, lasciate solo che le parole del libro si scolpiscano nitide nella vostra mente, e che la loro intrinseca forza entri e penetri in voi, così che possiate avere la ferocia e la galanteria dei filibustieri della Tortue!».

Editore : Golemedizioni http://www.golemedizioni.net

Roberto suona la chitarra classica e so che suonerà per noi alcuni pezzi scritti da lui.

Sarà presente Massimo Tallone che ha scritto la prefazione del libro.

L’incontro con Roberto Turolla e Massimo Tallone sarà parte della festa

di compleanno di VIACALIMALA, che ospita il knit libri letti ai ferri.

Vi ricordo che gli incontri del knit cafè libri letti ai ferri sono tutti i mercoledì

presso il Wool Lab (laboratorio della lana) di VIACALIMALA in via V. Monti 9/b-

Torino – www.margheritabratti.it tel. 3398555709 .

Il nostro motto: noi siamo curiose, amiamo la cultura e ci piace girare per la città sferruzzando: se ci incontrate da qualche parte, armate di ferri e gomitoli, non spaventatevi! Siamo noi di libri letti ai ferri.

Vi aspettiamo

Margherita

Share

Margherita Bratti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *